Menu

Il terroir

Il terroir

Il terroir è il prodotto dell’interazione tra suoloqualità del vitigno e ambiente naturale (esposizione e clima) e fornisce la qualità e la tipicità di un vino.
C’è un altro elemento fondamentale di cui occorre tener conto in questa definizione: il lavoro dell’uomo, quel qualcosa in più che rende diverso un vino dall’altro. Perché è l’uomo che sceglie come trattare la sua terra, come curarla, come conservare la sua naturalità.
Sono le persone, con la loro passione, a unire verticalmente terra e cielo, sottosuolo e vento, radici e grappoli.
Il terroir e il lavoro dell’uomo assegnano l’identità ad un vino, frutto di un delicato equilibrio da ricercare ogni annata in modo diverso.

All’Enfer i suoli sono di origine morenica, per il 70% sabbiosi e quindi molto drenanti.
E’ una terra aspra, difficile, complessa, ma struttura vini che sono la vera espressione del territorio. L’esposizione a sud scalda profondamente i terreni e fa maturare bene l’uva.

Dal 2009 la CoEnfer, piccola cooperativa vitivinicola, è orientata alla produzione di vino biologico, una scelta legata all’amore per la salute della terra e dell’uomo. Le infestanti sono controllate con sistemi agronomici, la lotta ai parassiti è condotta nel rispetto dell’ambiente, i terreni sono nutriti con prodotti naturali.

E’ a tutt’oggi la realtà biologica più estesa di tutta la Valle d’Aosta.